i fatti dopo il ragionamento

La politica che mi fa schifo

L'arresto di Tutino, la rivoluzione a parole, i medici in carriera con in tasca la tessera di partito e una democrazia che grida vendetta. Un circo patetico. Che non fa neanche ridere di
1
Narra la Leggenda che il ciclista...

L'invasione degli amatori delle due ruote. Fra improbabili completini aderenti e il sogno di essere al Tour de France. E non sulle strade di Palermo. Fra orde di automobilisti incazzati. Giustamente? di
15

Ultimi commenti

sandra figliuolo 01 Lug 19:43 Il problema è uno solo: il palermitano per definizione è mezzo uomo e mezzo macchina. Se gli viene… Narra la Leggenda che il ciclista...
ernesto sichera 01 Lug 17:44 mi sia consentito, con licenza poetica ...solo adesso Lucia Borsellino sta valutando per l’ennesima… La politica che mi fa schifo
Lumpen 01 Lug 16:29 Luca, però immagino che in Germania i ciclisti rispettino il codice della strada. Narra la Leggenda che il ciclista...
Luca S. 01 Lug 15:40 Consiglio all'autore di questo articolo di farsi un viaggetto e vedere come funziona il mondo.… Narra la Leggenda che il ciclista...

Archivio articoli

Ciao Ciccio, ti ricordi di me?

Ciao Ciccio, ti ricordi di me?

Ciao Ciccio, come stai? Perché non mi saluti? Che ti ho fatto? Ah, sì hai ragione. In effetti con te sono andato oltre. E ti chiedo… di A. Lo Sardo

Che fine han fatto i casinò?

Ci avevano detto di voler aprire ben due casinò in Sicilia (uno a Mondello e uno a Taormina) per incentivare il turismo e creare posti di lavori. Tre parevano troppi (la proposta di aprirne uno anche a Trapani è stata bocciata subito), uno forse era poco? In ogni caso, è da marzo 2014 che non se ne sa più niente. La proposta di legge è arrivata alla Camera, e poi? Il nulla. Non resta che aspettare. Nel frattempo, consoliamoci con quelli online. Di sicuro, comunque, aprire qualche casinò a sud di Sanremo sarebbe una mossa intelligente, oltre che dovuta.
E se tu fossi gay?

E se tu fossi gay?

Io, diversamente eterosessuale. Il Pride a Palermo e il mio outing a favore dei diritti civili e la giustizia. Perché spesso basterebbe… di M. Pomar
La provocazione fuori bersaglio

La provocazione fuori bersaglio

Il titolare del pub che inneggia alla mafia e la sua tesi complottista che non si regge in piedi. A meno che non riesca a dimostrare… di F. Cascio

diPalermo, il blog di Palermo

diPalermo è un blog/magazine che si occupa di commentare i fatti passati al filtro del ragionamento. Dal 2010, ogni mattina migliaia di persone si collegano con diPalermo per sapere che aria tira, con chi dovranno incazzarsi, di cosa potranno gioire, o semplicemente per leggere un post di felice scrittura. Scriviamo di politica, denunciamo cosa non ci piace di Palermo e elogiamo le buone iniziative, parliamo del Palermo calcio, degli eventi a Palermo e pubblichiamo le photogallery della gente di Palermo.
Ci piace essere liberi, legittimamente cattivi, non ci piacciono i partiti presi, non conosciamo intoccabili, siamo allergici agli abusi del potere e affascinati da alcune cause perse. Esattamente come quelli che ci leggono.