i fatti dopo il ragionamento

Io, precaria per sempre

Una Repubblica fondata sul lavoro e il precariato come sistema di vita. Fra anzianità azzerate, stipendi depotenziati e questa corsa costante, e sfiancante, per avere riconosciuti i miei meriti di
4
Noi veri tifosi, pochi ma buoni

La vittoria del Palermo più bello della stagione contro la Samp, la speranza che prende corpo e uno stadio di gente finalmente entusiasta. Che non fischia e non critica. Tifa e spera. Come noi di
6

Ultimi commenti

Giulio 03 Mag 22:53 Questo articolo è lo specchio fedele della nostra realtà. Già vent'anni dopo circa l'avvento della… Io, precaria per sempre
Valdonato 03 Mag 13:36 “Anzianità azzerate, stipendi depotenziati e questa corsa costante e sfiancante per avere… Io, precaria per sempre
turiddu bellomo 03 Mag 11:12 Complimenti per il pezzo. Io, precaria per sempre
Libero 03 Mag 10:58 Analisi perfetta del mondo del lavoro di oggi. Complimenti! Io, precaria per sempre

Archivio articoli

Il guidatore non guidante

Il guidatore non guidante

La gita d'istruzione dei nostri ragazzi e l'autista del pullman senza patente. Perché la superficialità e l'incoscienza non si fermano… di G. Piazza

Che fine han fatto i casinò?

Ci avevano detto di voler aprire ben due casinò in Sicilia (uno a Mondello e uno a Taormina) per incentivare il turismo e creare posti di lavori. Tre parevano troppi (la proposta di aprirne uno anche a Trapani è stata bocciata subito), uno forse era poco? In ogni caso, è da marzo 2014 che non se ne sa più niente. La proposta di legge è arrivata alla Camera, e poi? Il nulla. Non resta che aspettare. Nel frattempo, consoliamoci con quelli online. Di sicuro, comunque, aprire qualche casinò a sud di Sanremo sarebbe una mossa intelligente, oltre che dovuta.
La morte di un banchiere nell'800

La morte di un banchiere nell'800

Con un titolo rivisitato torna il libro "La città cannibale. Il memoriale Notarbartolo" di Leopoldo Notarbartolo, edito da Novecento.… di A. Franco
La nuova vita di Sara

La nuova vita di Sara

La figlia autistica di Davide Faraone, l'handicap, la vergogna e il dolore reso finalmente pubblico. Per trovare un riscatto che… di C. Arcuri

diPalermo, il blog di Palermo

diPalermo è un blog/magazine che si occupa di commentare i fatti passati al filtro del ragionamento. Dal 2010, ogni mattina migliaia di persone si collegano con diPalermo per sapere che aria tira, con chi dovranno incazzarsi, di cosa potranno gioire, o semplicemente per leggere un post di felice scrittura. Scriviamo di politica, denunciamo cosa non ci piace di Palermo e elogiamo le buone iniziative, parliamo del Palermo calcio, degli eventi a Palermo e pubblichiamo le photogallery della gente di Palermo.
Ci piace essere liberi, legittimamente cattivi, non ci piacciono i partiti presi, non conosciamo intoccabili, siamo allergici agli abusi del potere e affascinati da alcune cause perse. Esattamente come quelli che ci leggono.