i fatti dopo il ragionamento

La fottuta paura di confrontarsi

La vendita dei negozi di ottica Randazzo a una società olandese e il solito piagnisteo postumo sull'ennesima attività palermitana che se ne va. E se per una volta provassimo a cogliere l'aspetto positivo della vicenda? di
9
Cuffaro, l'uomo che perse i diritti

Il permesso negato all'ex presidente della Regione di far visita alla madre novantenne malata di Alzheimer e una motivazione che, a essere buoni, lascia perplessi. Da quando la giustizia stabilisce anche il valore di un sentimento? di
22

Ultimi commenti

Carlo AMENTA 17 Dic 21:44 Mafalda: la difesa dei Monopoli o delle imprese in posizione di rendita , peggio ancora fatta dallo… La fottuta paura di confrontarsi
Carlo AMENTA 17 Dic 21:38 Luca, la crisi dei mutui subprime l'ha creata lo stato statunitense che ha garantito i prestiti dei… La fottuta paura di confrontarsi
Mafalda palermitana 17 Dic 20:06 Luca è giusto quello che scrivi nella prima parte, per la seconda parte cioè per gli aiuti di stato… La fottuta paura di confrontarsi
Mafalda palermitana 17 Dic 18:56 Se per i dipendenti non cambierà nulla o molto, quantomeno non ci sarà perdita di posti di lavoro.… La fottuta paura di confrontarsi

Archivio articoli

Ode a te, operaio Rap

Ode a te, operaio Rap

Il tuo diritto di non lavorare durante le vacanze di Natale e la nostra speranza che tu possa invece decidere di indossare la divisa e… di S. Figliuolo

Che fine han fatto i casinò?

Ci avevano detto di voler aprire ben due casinò in Sicilia (uno a Mondello e uno a Taormina) per incentivare il turismo e creare posti di lavori. Tre parevano troppi (la proposta di aprirne uno anche a Trapani è stata bocciata subito), uno forse era poco? In ogni caso, è da marzo 2014 che non se ne sa più niente. La proposta di legge è arrivata alla Camera, e poi? Il nulla. Non resta che aspettare. Nel frattempo, consoliamoci con quelli online. Di sicuro, comunque, aprire qualche casinò a sud di Sanremo sarebbe una mossa intelligente, oltre che dovuta.
La faccia buona della sanità pubblica

La faccia buona della sanità pubblica

Villa Sofia non è solo il caos del pronto soccorso. Ma è, per fortuna, anche un reparto come quello della Medicina trasfusionale che… di G. Palazzotto
Il silenzio degli innocenti

Il silenzio degli innocenti

La prevista depenalizzazione dei cosiddetti reati minori, dall'occupazione abusiva di case e palazzi allo scippo alla vecchietta, e una… di S. Giordano

diPalermo, il blog di Palermo

diPalermo è un blog/magazine che si occupa di commentare i fatti passati al filtro del ragionamento. Dal 2010, ogni mattina migliaia di persone si collegano con diPalermo per sapere che aria tira, con chi dovranno incazzarsi, di cosa potranno gioire, o semplicemente per leggere un post di felice scrittura. Scriviamo di politica, denunciamo cosa non ci piace di Palermo e elogiamo le buone iniziative, parliamo del Palermo calcio, degli eventi a Palermo e pubblichiamo le photogallery della gente di Palermo.
Ci piace essere liberi, legittimamente cattivi, non ci piacciono i partiti presi, non conosciamo intoccabili, siamo allergici agli abusi del potere e affascinati da alcune cause perse. Esattamente come quelli che ci leggono.