i fatti dopo il ragionamento

L'abisso incolmabile

Il furto di scarpe in un negozio del centro ripreso dalle telecamere e l'eterna differenza tra quelli che vivono con ciò che hanno e quelli che giocano sporco. E che sguazzano nella loro stessa melma di
10
Se sei figlio di un boss...

Angelo Provenzano che fa la guida turistica e lo scandalo a prescindere. Perché nella terra dei virtuosi il cognome può essere un macigno che ti marchia per sempre. Qualsiasi cosa tu faccia. A meno che non sei un americano curioso. E senza… di
10

Ultimi commenti

Mafalda palermitana 31 Mar 21:51 Ci sarebbe ancora la parte che ti risulta ostica su Roma. Ho nominato Mussolini solo perché lui ha… Amici catanesi, chiamatele arancine
Mafalda palermitana 31 Mar 20:15 Si chiama taccheggio e si controlla appunto con un sistema di videosorveglianza o anche con del… L'abisso incolmabile
Geraldina Piazza 31 Mar 19:15 Non concordo affatto con Tom né con Adriana. La solita giustificazione ché tanto i politici rubano… L'abisso incolmabile
Mafalda palermitana 31 Mar 15:55 La conquista della Sicilia da parte degli arabi è durata decenni e come tutti sappiamo Siracusa fu… Amici catanesi, chiamatele arancine

Archivio articoli

La ragazza che adesso vola

La ragazza che adesso vola

Ivana se n’è andata a 27 anni, otto mesi dopo essersi sposata. Con la sua malattia, un cancro alla colonna vertebrale, lottava da… di A. Franco

Che fine han fatto i casinò?

Ci avevano detto di voler aprire ben due casinò in Sicilia (uno a Mondello e uno a Taormina) per incentivare il turismo e creare posti di lavori. Tre parevano troppi (la proposta di aprirne uno anche a Trapani è stata bocciata subito), uno forse era poco? In ogni caso, è da marzo 2014 che non se ne sa più niente. La proposta di legge è arrivata alla Camera, e poi? Il nulla. Non resta che aspettare. Nel frattempo, consoliamoci con quelli online. Di sicuro, comunque, aprire qualche casinò a sud di Sanremo sarebbe una mossa intelligente, oltre che dovuta.
Quelli con la faccia perbene

Quelli con la faccia perbene

La maschera di Helg finto paladino contro la corruzione e quella dei politici che combattono (a parole) il clientelismo facendo poi… di F. D'Arpa
Il calcio, la vita e tu, Paolino...

Il calcio, la vita e tu, Paolino...

Il selfie di Dybala nello stadio dei suoi sogni il giorno dopo l'amara sconfitta col Chievo e un calcio che non c'è più, se non nelle… di S. Massaro

diPalermo, il blog di Palermo

diPalermo è un blog/magazine che si occupa di commentare i fatti passati al filtro del ragionamento. Dal 2010, ogni mattina migliaia di persone si collegano con diPalermo per sapere che aria tira, con chi dovranno incazzarsi, di cosa potranno gioire, o semplicemente per leggere un post di felice scrittura. Scriviamo di politica, denunciamo cosa non ci piace di Palermo e elogiamo le buone iniziative, parliamo del Palermo calcio, degli eventi a Palermo e pubblichiamo le photogallery della gente di Palermo.
Ci piace essere liberi, legittimamente cattivi, non ci piacciono i partiti presi, non conosciamo intoccabili, siamo allergici agli abusi del potere e affascinati da alcune cause perse. Esattamente come quelli che ci leggono.