Il rimpasto-farsa

E’ assalto alla diligenza:
fermiamo Lombardo

Il governatore deve andarsene a casa per il bene della Sicilia. Si cercano deputati coraggiosi.

E’ l’assalto alla diligenza. Il governo Lombardo tenta di arraffare il possibile prima di essere disintegrato dagli scandali. La nomina di Alessandro Aricò è un esempio eloquente di come la politica possa impunemente pestare sotto i piedi la volontà popolare. Aricò è stato bocciato dai palermitani come candidato sindaco ed è quindi già passato dal filtro di una consultazione. Lombardo che fa? Gli dà un premio di consolazione (si fa per dire): lo incorona assessore regionale al Territorio. Che ci volete fare? La politica da quelle parti è una cosa che si fa a quattr’occhi, di tutto il resto non gliene frega un tubo, e niente ci fa se tra poco si deve chiudere bottega. Anzi. Prima di fuggire, è bene fare qualche nomina, piazzare qualche fedelissimo, investire sul futuro.
Live Sicilia sta chiedendo ai deputati regionali uno scatto d’orgoglio, dimettetevi per estirpare la mala pianta del clientelismo. Costringete Lombardo e i suoi ad andarsene a casa, perché sono troppi i siciliani onesti che non ne possono più dei mezzucci e della protervia del potente di turno. Noi di diPalermo ci associamo all’appello con la coerenza di chi non ha mai nascosto i suoi sospetti. Se dovessimo scegliere uno slogan per mettere in guardia i cittadini dalle furbizie di questo governo raffazzonato e imbarazzante, ne avremmo uno già pronto: attenti all’argenteria.

2 commenti

Scrivi un commento
  1. mi associo ai tentativi vibranti di chi chiede rispetto ed assunzioni di responsabilità. è un emergenza di tutti e fa bene chi intende affrontarla con questa perentorietà. nella terra dei chiaroscuri, dove tutto si può sanare e non esistono cose inconciliabili, “è tempo di edificare” mi da serenità e forza chi la mattina si alza con il pensiero di fare queste cose.

    giuseppe bianca il 29/05/2012 alle 11:54
    (0) (0)
  2. tutti i giornali online e non e blog siciliani, tipo questo, live sicilia, rosalio, blog sicilia, e tutti gli altri che sono tanti. Lanciate insieme un appello e invitate i cittadini a scendere in piazza davanti all’ARS a chiedere le dimissioni di questo pagliaccio e di tutto il circo che indegnamente occupa il NOSTRO bel palazzo.

    Ronin il 29/05/2012 alle 16:41
    (0) (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

ULTIME GALLERY - GENTE DI PALERMO
Annunci di Palermo

attico pressi politeama

Ruggero Settimo pressi Politeama panoramico appartamento pentavani piano attico settimo con terrazzino con servizio di portineria 24h ed ascensori. Totalmente ristrutturato ed arredato e corredato porta blindata disimpegno pranzo salone doppi [...] [leggi tutto]