i fatti dopo il ragionamento

Se l’isola d’estate va in vacanza da se stessa

di

Affittare una casa a Favignana a Ferragosto? Un'impresa. Perché anche i proprietari hanno diritto alle loro ferie Favignana2 | Blog diPalermo.it

Questo non è un paese per vecchi. Non lo è nemmeno per giovani. E spesso nemmeno per turisti, che ogni anno, per godere di quelle bellezze che noi spesso con presunzione sottovalutiamo, si sottopongono a temperature torbide e spesso a disservizi talmente assurdi che sembrano usciti dalla penna di Ionesco. Un po’ brillo, per giunta.

La crisi imperversa e colpisce molti ambiti della nostra vita, eppure c’è chi, magari con tanti sacrifici, riesce a farsi i suoi tre giorni su un’isoletta siciliana. E per di più nella fatidica settimana di ferragosto, nel pieno della stagione: una congiuntura che, visti i tempi, dovrebbe essere una benedizione per chi vive di turismo affittando camere, organizzandosi in cooperative, con un bed and breakfast e quant’altro.

Un’amica avrebbe voluto prendere casa a Favignana dal 16 al 20 agosto. Avrebbe voluto: si è sentita rispondere che no, il 15 e il 16 anche chi affittava avrebbe fatto vacanza. Quindi delle due l’una: o arrivare il 14 e prendere le chiavi per poi ripartire (anche questa proposta degna del migliore teatro dell’assurdo) oppure, molto semplice, arrivare il 17. Cioè fare un pernottamento in meno. La mia amica ha sgranato gli occhi, girato i tacchi e cercato un’altra soluzione. Bella mentalità imprenditoriale, quella di fare fuggire i turisti proprio nel clou dell’estate: un po’ come se una fabbrica di panettoni decidesse di mettersi a lavoro solo dopo Santo Stefano. Così, per fare vacanza.

3 commenti

Lascia il tuo commento
  • 20 agosto 2012 10:36 Un motivo per cui siamo stati, siamo e saremo poveri e pazzi ci sarà. Voglia di lavorare saltami addosso…
  • 20 agosto 2012 15:58 evidentemente il proprietario dell’appartamento i soldi per la stagione se li sarà fatti, bastava chiamare qualcun altro che ancora non ha raggiunto il suo target stagionale
  • 20 agosto 2012 19:32 …post inutile,la prossima volta che vado a Roma e mi capita un’altra brutta esperienza a S giovanni o all’EUR lo publico su “di palermo” forse la tua amica poteva svegliarsi prima e cercare altre alternative,no?

Lascia un commento