i fatti dopo il ragionamento

Chi ha ancora il coraggio di tenere fuori Miccoli?

di

Tripletta pazzesca dell’attaccante escluso da Gasperini nelle ultime due trasferte. Chievo battuto, i rosa respirano

42 commenti

Lascia il tuo commento
  • 30 settembre 2012 18:29

    Miccoli prezioso.
    L’allenatore?Un mistero. E chi li capisce?
    Forse presuntuosi. E non è il solo.

  • 30 settembre 2012 18:36

    Controfirmo, Ale.

  • 30 settembre 2012 18:58

    E chi deve aggiungere nulla?
    Anzi sì, una cosa: non ci esaltiamo per una vittoria come non ci abbattiamo per un periodo negativo. Siamo 9mila e qualcosa, gli altri a casa e muti, pleaasee.

  • 30 settembre 2012 19:14

    Io non credo sia una questione di simpatia e antipatia, a meno che tra i dirigenti e i commentatori vi sia un decisivo trasporto fisico e spirituale verso le joye, che ci potrebbe anche stare! è questione di economia. Oggi non c’è stata simpatia o economia, oggi si è scritta una Pagina di Calcio a Palermo.

  • 30 settembre 2012 21:16

    Oggi non ho visto palermo-chievo 4-1. Ho visto miccoli-chievo 4-1.
    Allo stadio secondo me manco c’erano i 9000 abbonati. Un deserto. Se erano 7000 erano assai.
    Non credo che sia stata volontà di gasperini tenere miccoli fuori, era volontà di zamparini. Il solito distruttore. Colui che diceva che miccoli non può giocare che gli ultimi 20 minuti. Colui che ogni anno ha fatto problemi per rinnovargli il contratto. Colui che…………
    Ed ho una teoria, sgangherata, fantasiosa, quello che volete: non credo sia un caso che con l’avvento di lo monaco miccoli abbia giocato 90 minuti. Lo ha voluto lui in campo. Ed il Mercante se l’è chiantata. Speriamo che non mandi a quel paese anche Lo Monaco prima o poi.

  • 30 settembre 2012 21:41

    Roberto non so’ se ascolti il bar dello sport io fisso, se si avrai gia’notato che se
    La deve chiantare anche il sign Morello angelo.
    Puntuale la sua frase non e’ piu’ giovane deve imparare ad entrare a partita in corso,lo ha detto quest’anno e puntuale l’anno scorso e due anni prima.
    Gli chiederei ma i gol chi li fa’?Hernandez o ilicic.
    T aggiungo una cosa se mette dybala,viola kurtic se danno una svegliata a rios e mette benassi(anche se oggi mi ha sorpreso la parata alla fine ujcani) ,questa squadra mi piace cm gli esterni morganella super a destra e garcia alto a sinistra abbiamo speranze.
    Spero una rondine non fa’ primavera.
    Grazie zamparini sprro di non sentire le tue idiozie x sei mesi.
    Se lui non parla andiamo in uefa senza acquistare nessuno.

  • 30 settembre 2012 21:50

    Marco, Garcia non è un giocatore di serie A. E forse nemmeno di serie B

  • 30 settembre 2012 21:55

    Immagino il primo colloquio tra Zamparini e Gasperini, prima che questo venisse assunto. “Gasperini, non voglio intromettermi nelle questioni tecniche, ma quello che pago sono io e voglio vedere sempre tre giocatori in campo”. “Presidente, d’accordo. Miccoli non lo metterò mai fuori. E gli altri due?” “Miccoli? E chi ha parlato di Miccoli? Quello ha 40 anni, e poi non lo posso mica rivendere. I giocatori che devono stare sempre in campo sono Munoz, Ilicic ed Hernandez, altrimenti io a fine anno come la faccio la plus-valenza?”. “Presidente, ma senza Miccoli chi segna?” “Lei lo vuole guadagnare questo milione di euro? Faccia quello che le dico, e mi raccomando, in porta Ujkani, che forse a qualche squadra olandese riesco a rifilarlo”. Immagino anche il primo colloquio tra Lo Monaco e Gasperini, lontano da Zamparini. “Direttore, questo è fuori di testa. Mi ha imposto Hernandez che ha azzeccato l’ultimo stop nel 2009 e non segna neanche a porta vuota. A Miccoli dovrei far fare gli ultimi 15 minuti. Sai che ti dico, domenica lo schiero titolare, tanto ho la scusa che Hernandez dopo 180 minuti in due partite è stanco”. Adesso il problema si porrà da domenica prossima, ma forse se Mediagol, Stadionews e il Corriere Dello Sport evitano di telefonare a Zamparini, magari Miccoli giocherà titolare anche a Genova…

  • 30 settembre 2012 22:04

    C’è un giornalista…
    della tv palermitana TGS…
    Morello è il suo cognome;
    da due anni ripete (con una certa insistenza):
    “Miccoli può giocare solo gli ultimi 15/20 minuti”
    (la stessa cosa la dice zamparino, perché Miccoli è amato dai tifosi… perché Miccoli ha salvato il Palermo da solo… perché zamparino di calcio non ne capisce un tubo).

    Morello ha detto pure (quest’anno):
    “Miccoli è nella fase discendente della carriera”
    “si evince che Miccoli non è funzionale al gioco di Gasperini”
    “sembra di capire che con Gasperini il campo quest’anno Miccoli lo vedrà poco”
    “quando è entrato Miccoli il Pescaara ha segnato, sarebbe stato più utile dybala”
    (Miccoli non può mai essere utile se entra in campo negli ultimi dieci minuti con la squadra in stato semi-comatoso, Miccoli è il trascinatore UNICO di tutta la partita).

    C’è un giornalista…
    della tv palermitana TGS…
    che deve tornare a studiare…
    (intanto parla ancora di serie A SOLO GRAZIE A MICCOLI).
    Morello è il suo cognome.

  • 30 settembre 2012 22:06

    Considerazioni tecniche:
    ho scritto nei giorni scorsi che qualsiasi allenatore che si permette di mettere in panchina Miccoli è da radiare.
    Se Gasperini vuole rilanciarsi (come sembra) deve fare una sorta di “patto” con Miccoli, non si deve permettere di metterlo in panchina. Miccoli è uno dei pochi fuoriclasse rimasti nel calcio italiano. Miccoli deve giocare sempre dal primo minuto (insieme a Ciccio Brienza; affinità di classe e tecnica), anche in trasferta perché incute timore agli avversari invece hernandez fa il solletico … alle mosche. Miccoli al 20% vale tre hernandez (Miccoli a Pescara avrebbe segnato tre gol).

    Ho criticato Gasperini, anche per l’arretramento di Donati, invece oggi è giusto riconoscergli due felici scelte:
    – Donati, appunto, ottimo oggi, a patto pero’ che i due mastini (barreto rios) giochino come oggi per intensità e facciano meno passaggi di tre metri inutili, soprattutto a patto che giochi Brienza insieme a Miccoli (altrimenti ci sarebbe troppa mediocrità a centrocampo e in attacco) e che Ilicic non faccia troppi ‘regali” agli avversari.
    – Giorgi su quella fascia (con Brienza piu’ avanti): ha trovato il nuovo Balzaretti, con stile diverso ovviamente. Non metta piu’ Garcia a fare errori a ripetizione su quella fascia.

    Non mi succedeva dal tempo del Palermo dei picciotti: sono uscito dallo stadio elettrizzato, e un po’ stanco per l’eccitazione e per l’emozione a dire il vero, come quando ero tifoso (oggi disincantato)… ma solo perché giocavano Miccoli e Brienza, e per l’emozione della superlativa prestazione di Miccoli, che è il più grande calciatore rosanero di tutti i tempi, “nonostante” le opinioni di zamparino e Morello.

  • 30 settembre 2012 22:19

    Aggiungo: se io nella mia professione facessi gli stessi errori di valutazione che fa Morello potrei tornarmene a Palermo a binniri luppini.

    Allora o torna a studiare o dice chiaramente che problemi ha nei riguardi di Miccoli…
    non è normale la sua insistenza contro ogni logica e buonsenso; anche oggi il Palermo avrebbe perso senza Miccoli (Brienza è un mio pupillo, ma per vincere le partite da solo è meno decisivo – e con minore frequenza – di Miccoli)

  • 30 settembre 2012 22:21

    X MARCO VALEGGIO E GIANLUCA:
    Si marco. Ma tu forse non sai che già di brandaleone e morello ho già parlato l’anno scorso. E non ne ho parlato benissimo. Non perchè penso che siano cattivi giornalisti dal punto di vista tecnico. Ma ahimè!…fanno parte dell’altra faccia della tifoseria, quella che A.Amato ha chiamato “i lecchini”. Io invece sono un “attassatore”. 🙂
    Credo che la “scenetta” immaginata da gianluca sia molto, molto verosimile.

  • 30 settembre 2012 23:17

    @ Roberto. Dalla nota ufficiale: “Sono 12.411 gli spettatori di Palermo-Chievo”.
    Nota di poca importanza, per carità, ma visto che qualcosa me la devi pur sempre contraddire, fai informazione prima.

  • 01 ottobre 2012 00:02

    Per tutti quelli che rimpiangono ancora delio rossi.. Andatevi a leggere la formazione della fina!!! Non si può tenere fuori miccoli..

  • 01 ottobre 2012 00:16

    X OLDROSANERO: come tutti i fans di zamparini ti senti sempre toccato appena si critica il vostro idolo. Non era una precisazione la mia, o meglio, una “imprecisazione” (visto che come dici tu erano 12.000) scritta per colpire te. Manco ci pensavo a te (nel senso in cui lo intendi tu). Era solo una precisazione dettata dal colpo d’occhio desolante che si aveva guardando le immagini in tv. Ammetterai che 12.000 spettatori, di cui 3000 soltanto nn abbonati, siano un dato molto sconfortante che riflette il distacco che ormai c’è tra la società e la tifoseria.
    Poi, se ti da fastidio che io ti contraddica, come già ti ho detto in interventi precedenti, non è una dimostrazione di amore per la dialettica. Eppure, partecipando a questo forum, dovresti amare la dialettica… E’ bello, rimanendo sempre in un ambito di rispetto reciproco e di civiltà, scontrarsi nella diversità delle idee. Dovrebbe piacerti che non tutti siano d’accordo con te. Quindi dovresti soffocare in te questa mania di persecuzione che hai. Tu fai parte dei “lecchini”, io degli “attassatori”. E’ normale che ci scontriamo.

  • 01 ottobre 2012 00:24

    Sono d’accordo con Gigi e gli altri: tenere in panchina Miccoli è da folli.

  • 01 ottobre 2012 08:52

    Ero allo stadio – come sempre aggiungerei – e chi ha pensato bene di non venire a mio parere ha sbagliato.
    e’ innegabile che senza la prestazione di Miccoli oggi commenteremmo un’altra partita.
    Resta sempre una squadra mediocre, ma con alcuni accorgimenti può tentare di non essere travolta. Garcia , se proprio deve giocare, rende meglio come terzo di una difesa a tre e forse Rios si è svegliatom, e Giorgi a sinistra è nel suo ruolo.
    Purtroppo c’è ancoa Ilicic giocatore in alcuni momneti supponente e presuntuoso e Uikani non è una sicurezza. Il goal subito è intermanete colpa sua.
    Però ho visto l’intervista di Miccoli a Sky e alcune parole mi fanno pensare che dietro la sua esclusione a Bergamo e Pescara ci siano altri motivi.
    Specie per la seconda partita, Gasperini ha grosse responsabilità.
    Purtroppo devo tornare alla gestione del Palermo da parte della società, e quindi da parte di Zamparini. Mi sa che anche Miccoli, dopo lo scorso campionato si aspettava un’altra squadra e mi sa che Zamparini oltre noi, abbia preso in giro pure lui.
    Inoltre. come spesso accade con i giocatori simbolo ( pensate a Corini), si è fatta un’aria pesante che giustamente ieri Miccoli ha rivelato a Sky.
    Evidentemente nel progetto di dimissione c’era anche la possibilità di trattenerlo in estate per cercare di attrarre gli abbonati primae e poi costringerlo ad andare via a Gennaio. Possibilità che, purtroppo, sempre a Sky Miccoli non ha escluso.
    Per finire, ho ancora negli occhi l’ultima rete. Alla fine, dopo tutte le chiacchiere pro e contro Zamparini, basta una poesia come il gesto di Miccoli per dare un senso al pomeriggio, per riscoprire la felicità di essere tifosi.
    Forza Palermo

  • 01 ottobre 2012 08:54

    Mi scuso per i troppi errori e refusi…

  • 01 ottobre 2012 09:26

    FABIO Non credo che ci sia il pericolo che Miccoli vada via a gennaio. Il capitano non molla, l’ha già dimostrato in passato. E’ più forte di tutti e di tutto.

  • 01 ottobre 2012 09:53

    Andare via a gennaio significherebbe fare entrare soldi al patron, ma credo che proprio questo Miccoli non gliela faccia passare.
    Condivido sul trattamento come Corini, Liverani, ecc.ecc. Ha ragione nell’evidenziare la proposta fatta a Balzaretti…è un’offesa nei suoi confronti.
    Per Roberto..detto papale papale…unn’ha capito niente di me.
    Per il resto, quel gol da 41 metri….me lo son goduto fotogramma per fotogramma e dal vivo. Alla faccia r’immiriusi 😀

  • 01 ottobre 2012 10:04

    ebbene, ieri ero allo stadio! un evento, considerato che non sono una tifosa ma solo una curiosa, e per giunta dilettante. 7000 o 12.000 non cambia, lo stadio era vuoto, eppure tutti i palermitani sono tifosi, si, tifosi ” a so casa ” … tifosi del ” day after ” ; ogni testa è tribunale? ma quannu mai, a Palermo ogni testa è un CT … TUTTI avrebbero la soluzione vincente… ma la squadra ( orribile di quest’anno ) è sola. no, non mi sento di poter dire che il Palermo abbia la migliore delle tifoserie possibili… quindi faccio come ” quello” … ” j’accuse ” accuso la tifoseria palermitana di lagnusia cronica, di ” teorismo” cronico, di supponenza aristocratica ( anche se sei, con rispetto per la categoria, panellaro ) insomma tifosi del Palermo : siti ntamati, e ve lo dice una non tifosa, dovete teorizzare meno e PARTECIPARE di piu, una squadra è fatta di giocatori, allenatori, ct, presidenti ecc ecc, ma NIENTE è cosi importante come il supporto, l’incoraggiamento, l’affetto, del tifoso!

  • 01 ottobre 2012 10:34

    Stamattina Morello si è superato…
    Oltre a farsi domande sulle buonafede viene da riflettere sul cronico PROBLEMA sulla meritocrazia dalle nostre parti, perché alcune valutazioni le farebbero solo dei dilettanti. Per fortuna ( 😀 ) riparto mercoledì e per un paio di mesi mu sparagnu! (mi preparo ai francesismi)
    E’ solo un’anteprima, devo uscire, per i dettagli tecnici più tardi… 😀

  • 01 ottobre 2012 10:37

    Miccoli è fantastico, mai più in panchina. Ha fatto delle cose straordinarie. Ha ragione Amato quando dice che è più forte di tutto e di tutti, anche delle critiche dello stesso Tgs hahaha. Qualche anno fa lei e Morello dicevate che era meglio cederlo, solo Brandaleone lo difendeva

  • 01 ottobre 2012 10:59

    ZIO MAU Mi spiace, ma mi scambi per qualcun altro

  • 01 ottobre 2012 11:16

    Cosi’ come Miccoli deve giocare (e ci puo’ stare pure che in qualche partita non giochi bene, senza per questo riaccendere queste futili polemiche su un FUORICLASSE), allo stesso modo molti giocatori dell’attuale rosa dovrebbero sedere direttamente in tribuna.
    Ci sono giovani di un certo valore in panchina che a mio modesto parere ci potrebbero dare una salvezza piu’ tranquilla.
    Di certo, chi si vede in campo, dal portiere, a Garcia, da Munoz a Barreto, forse meriterebbe altre collocazioni.

  • 01 ottobre 2012 11:34

    Ho visto la partita (come sempre) su sky, ma vorrei ascotare il commento di Giuseppe D’Agostino al terzo goal del Capitano… chissà cosa si è inventato…

  • 01 ottobre 2012 11:41

    L’ho sentito al Bar dello Sport: mitico D’ago. cmq amato, lei scriveva anche su internet che miccoli aveva troppi infortuni. prima dell’esplosione del giocatore con il Maestro Rossi

  • 01 ottobre 2012 12:09

    ah se Hernandez avesse fatto i gol a Pescara.. se Sau non faceva il gol.. c’era ancora Sannino ah ah ah ah il mio gol preferito comunque è il 2°

  • 01 ottobre 2012 12:16

    Gigi, conosco molto bene Morello come professionista e come uomo. Se vuoi avere ancora diritto di cittadinanza su questo sito criticalo pure ma rispettalo come merita. Quindi modera i toni.

  • 01 ottobre 2012 12:17

    @Giovanni, ah… se mio nonno aveva tre palle, era un flipper.

  • 01 ottobre 2012 12:28

    la contrapposizione Miccoli-Zamparini poi è un capolavoro, l’ultimo capolavoro del basso impero.. a parte che Miccoli ha solo chiesto rispetto, io Zamparini che si infastidisce per i gol di Miccoli non ce lo vedo, ce lo vedo a credere ancora che Hernandez è un campione..

  • 01 ottobre 2012 12:42

    ZIO MAU Sì, di infortuni ho scritto. Si sono verificati e, dunque, ho trattato l’argomento. Ma di cessione no. Nell’archivio di dipalermo troverai solo dichiarazioni di amore (sportivo) per il mio beniamino.

  • 01 ottobre 2012 14:27

    per voi che leggete in questo momento.leggo di un possibile esonero di gasperini ,siamo da manicomio altro che zamparini,qui’ chi viene viene, vuole solo rompere.
    Bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  • 01 ottobre 2012 14:52

    Ragazzi, se vi calmate un po’, (e non vi arraggiate dietro Angelo Morello) un poì’ di certezze ve le do’ io.
    Punto Primo
    Fabrizio è una certezza, il suo unico problema è che deve “sentire” la partita, ma superato quel problema non ce n’è per nessuno. Tuttavia 33 anni sono quelli e lui lo sa; se tiene tutto ok, ma se il fisico (com’è normale che sia) gli dà qualche acciacco dobbiamo capire che deve uscire.Tuttavia faccio parte di quel plotone che sostiene che deve giocare sin dall’inizio; lui ha la serietà di sapere quando deve uscire, vi ricordo che ieri, prima della magia (che non devo dire qual’è, l’abbiamo vista tutti), aveva chiesto il cambio per il mal di schiena. Ha avuto il tempo di spiegare come si colpisce la palla a centrocampo a pallonetto. Inoltre la sua vitalità può servire da stimolo al bello addormentato (Hernandez). Invece nwessuno di voi ha detto 2 cose: Se Brienza, quando rientra, continua così forse possiamo riprenderci e chissà……Inoltre, non me la fido più di quella pippa di Barreto: abbiamo Viola, abbiamo Dybala, insomma quando li vediamo stì’ ragazzi???Viola, Dybala, Ilicic, Brienza e Miccoli. Ragazzi così la quadra girerebbe, eccome!!!

  • 01 ottobre 2012 14:55

    Ale, gradirei un tuo commento alle mie…..elucubrazoni

  • 01 ottobre 2012 16:09

    ANTONIO Barreto a me non dispiace. Brienza può essere un’arma importante accanto a Miccoli. Quest’ultimo fin quando sta in piedi lo farei giocare sempre, le alternative mi convincono poco anche se riconosco che Hernandez ha talento (ma non lo usa). Dybala vorrei vederlo anche solo per qualche minuto, quando ha giocato è sembrato bravo.

  • 01 ottobre 2012 16:58

    X OLDROSANERO: Old, è normale che io abbia capito poco di te, visto che non ci conosciamo personalmente. Magari sbaglio nel valutarti. Però, che sei un po’ troppo suscettibile è incontestabile, in quanto lo dimostri concretamente nel modo in cui replichi ad alcune mie affermazioni: io ho detto che mi sembravano 7000 circa gli spettatori. Questa mia precisazione, che giustamente mi hai fatto notare essere inesatta, non era una frecciatina contro di te. Altrimenti il tono della mia precisazione sarebbe stato ben diverso. Invece la tua controrisposta sembra di risentimento nei miei confronti. Quindi anche tu non si può dire certamente che mi abbia capito, se hai interpretato in modo distorto il tono del mio intervento.
    E poi perchè alterare i toni, come fai tu, visto che io mi limito a contraddire il concetto, mantenendo il massimo rispetto per la persona che lo ha espresso? Almeno, qua molti bene o male mi conoscono ormai, e possono giudicarmi in tal senso. Se mi sbaglio inviterei a farmelo notare, che sarei pronto a “rivedermi”.
    Scusate tutti se ho annoiato con questa risposta ad oldrosanero

  • 01 ottobre 2012 23:02

    gran gol da 40 metri?
    Caxxo! ma in porta c’era pincopallo?!?!?!?

  • 02 ottobre 2012 00:25

    Massaro, rispondo solo per educazione.
    Sulla meritocrazia a Palermo, in politica e altrove, se non erro ne hai detto di QUASI tutti i colori, e nessuno si è offeso, poiché non offendevi le persone ma giudicavi solo l’operato professionale. Lo fanno tutti, lo faccio anch’io.
    Non mi sembra di offendere Morello come persona se dico che secondo me molte sue valutazioni sono errate.
    Al contrario la sua insistenza nelle critiche e valutazioni ingiuste nei confronti di Miccoli (che non ripeto, le ho ampiamente illustrate), ogni volta smentite dai fatti, non dico che sono offensive (per Miccoli) ma poco ci manca.

    Detto questo, come si è notato, io ogni tanto mi allontano e non commento quando ritengo che l’aria non fa per me o io non faccio per l’aria che tira. Allontanarmi definitivamente per me non è un problema che cambierebbe la mia esistenza, invece continuare qualsiasi condivisione, e usare un po’ di tempo, in un luogo dove si regolerebbe la contraddizione non gradita usando censure e minacce di bann che poco si adatterebbero a un posto come questo che finora si è dimostrato evoluto, quello invece mi peserebbe molto.
    Sono allergico a qualsiasi forma di potere non giustificato, e a dire il vero anche a quelli che si giustificano, figurati se lo accetterei per un sito virtuale dove si scambiano opinioni per passatempo.
    In ogni caso se (ipotesi) lo ritieni opportuno il bann e se ti procura serenità, fai pure, non sarei io a toglierti la soddisfazione. In caso contrario, sappi che io perseguo sempre coerenza e onestà intellettuale, piaccia o meno, non mi pongo la questione quando scrivo, soprattutto non ci sono mai intenzioni malevole nei miei post… cioè io non cambio per timore di un bann, finché sono certo di essere onesto e coerente, e di non ledere la dignità delle persone.

  • 02 ottobre 2012 00:34

    P.S. le mie critiche sono solo di carattere tecnico; al contrario QUI e altrove ho letto decine di volte la definizione “lecchini” rivolta a Morello, Brandaleone, e altri… Tutti post che hanno avuto diritto di cittadinanza… Forse perché erano solo volgari, ma non avevano contenuti tecnici? No, magari solo disattenzione… non è che si notano tutti i post…

  • 02 ottobre 2012 09:43

    Gigi, noi vogliamo che dipalermo sia una tribuna aperta a tutti. Il diritto di contestare, ci mancherebbe, è sacrosanto ed è il sale di un sito come questo. Ma non puoi dire un autore da cui dissenti, Morello o chiunque altro, di tornarsene a studiare. Spiega, argomenta come fra l’altro sai fare, ma le offese no. Chi non la pensa come te non deve tornare a studiare. Semplicemente ha un punto di vista diverso dal tuo. Tripletta o non tripletta. Un saluto.

  • 02 ottobre 2012 11:22

    OK, Massaro. Tra i tantissimi miei difetti ho la qualità di riconoscere i miei errori o presunti tali. In questo caso mi rendo conto che la mia potrebbe sembrare una provocazione (pesante), ma si deve leggere SOLO riguardo al tema Miccoli, e alle continue errate E INSISTITE valutazioni del Signor Morello nei confronti di Miccoli. SISTEMATICAMENTE SMENTITE DAI FATTI E DAI NUMERI.
    Forse la mia presunta provocazione è meno pesante dell’insistenza di Morello?
    Quando ripete da due anni che “miccoli è buono per gli ultimi 15/20 minuti” (e si vede!)
    Quando qualche settimana fa ha scritto che Miccoli “è nella fase discendente della carriera” (e si è visto)
    Un’altra perla: “ieri Giorgi ha cambiato la partita”. Per carità ha dato vitalità sulla fascia, dopo il mediocre Garcia difficile non farlo, ma ha anche causato l’espulsione di Brienza (fallo di mano istintivo di Ciccio) a causa del suo tocco precario non da giocatore che cambia la partita. Ha giocato bene Giorgi, lo ripeto, e ripeto pure che forse potrebbe rimpiazzare Balzaretti in uno stile diverso, ma la partita l’ha cambiata SOLO Miccoli, con 4 PERLE che solo Maradona avrebbe potuto fare, che anche Messi si può solo sognare. Probabilmente senza le 4 perle di Miccoli (individuali e isolate, tranne una insieme a Brienza, l’unico che parla il linguaggio calcistico di Miccoli) il Palermo avrebbe pareggiato o perso (con ujkani tutto è possibile!), altro che Giorgi!

    Non è neanche vero, secondo me, che Miccoli ha disputato un primo tempo appena discreto. Nella mediocrità generale (tranne Ciccio Brienza) ha fatto 3/4 giocate da campione oltre a 1 gol che vale il prezzo del biglietto.

    N.B. Sono occupato, commenterò più tardi il post del signor Morello.

Lascia un commento