i fatti dopo il ragionamento

Sicilian Rapsody in mostra a Palermo

di

Andrea Di Marco Seduta Folk Olio Su Tela | Blog diPalermo.it
  • Andrea Di Marco - Seduta folk
    Andrea Di Marco - Seduta folk
  • Desideria Burgio - Campo Felice
  • Giovanni Lo Verso - Pixel terracotta
  • Igor Scalisi - Pittura su oleografia
  • Laboratorio Saccardi - Pasolini trigono
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail
  • NextGen ngg-galleryoverview thumbnail

La rapsodia in musicologia definisce una composizione con un unico tema intorno al quale si sviluppano un insieme di spunti melodici, anche molto diversi. E Sicilian Rapsody, la mostra allestita alla galleria La Piana Arte Contemporanea, in via Isidoro La Lumia 79, a Palermo,  in omaggio a questo stile metrico riunisce undici artisti siciliani che incrociando linguaggi pittorici, fotografici e scultorei diversi tendono tutti a sottolineare la costante crescita dei linguaggi artistici isolani.

Le opere sono di Desideria Burgio, Tommaso Chiappa, Gaetano Costa, Stefania Di Lorenzo, Andrea Di Marco, Emanuele Giuffrida, Laboratorio Saccardi, Giovanni Lo Verso, Igor Scalisi Palminteri, Domenico Pellegrino e Linda Randazzo.

Ognuno degli artisti in mostra si allontana dai legami tradizionali di impianto classico per esprimere il proprio modus operandi attraverso un atteggiamento che osa. Una vera e propria tendenza avanguardistica che attraversa la Sicilia da un decennio e che continua ad affermarsi e a produrre talenti.

La mostra si può visitare tutti i giorni, festivi esclusi, dalle 10.30 alle 13 e dalle 17 alle 20.

Lascia un commento