i fatti dopo il ragionamento

Buon viaggio Palermo!

di

Si comincia stasera col Genoa del peggior allenatore dell'era Zamparini, Gasperini, e con un attaccante, Quaison, che faceva la prima punta quando giocava sotto casa con gli amici. Speriamo se ne ricordi. In caso contrario, non resta che affidarci alla Santuzza Iachini Puglia E1448877834487 | Blog diPalermo.it

Finalmente si gioca. Basta ritiri, basta partitelle da venti gol contro improbabili selezioni della Valle di Coi di Zoldo Alto, dimenticate trofei inutili e schemi ripetuti mille volte in alta montagna che non riescono mai in partita. E soprattutto basta voci di mercato. Anzi no. Quelle si fermano solo per 48 ore perché poi da lunedì si ricomincia fino a fine agosto in questo eterno calciomercato che è diventato il calcio degli anni 2000.

Comunque almeno per due giorni conta solo il campo, si vedranno i primi i gol, le parate decisive e i primi errori arbitrali con seguito di polemiche. Perché per fortuna, come dice Nick Hornby, trionfi e delusioni, gioie e dolori per i tifosi del calcio durano poco. Perché c’è sempre un’altra stagione.

E noi ricominciamo dal Genoa e, lo confessiamo, avevamo già pronti i fischietti. È vero che a guardare tutti gli ex giocatori e tecnici dell’era Zamparini in giro per la serie A dovremmo stare a fischiare per tutto l’anno, ma non diteci che il ritorno di Munoz e Gasperini non era pronto a suscitare particolari voglie sonore. Il primo ce lo siamo sorbiti per anni con errori da oratorio e quando era diventato quasi un idolo se n’è andato finendo in tribuna a Genova, lato Samp. Sul secondo stendiamo un velo pietoso. A nostro parere il peggiore allenatore dell’era Zamparini, se non altro perché la retrocessione in B è stata principalmente colpa sua.

E invece i fischietti li lasciamo a casa. Il Genoa è in formazione largamente rimaneggiata, come dicono quelli che sanno di calcio. Il mercato del Genoa finora ci pare abbia determinato una formazione ben più debole di quella dello scorso anno. Ha ceduto lago Falque, l’unico giocatore che ricorda un lassativo, e pare stia per vendere anche Perotti. Come spesso capita, il presidente Preziosi sembra al centro di tutte le trattative di mercato, ma al momento ha rimediato solo una vecchia gloria come Pandev che speriamo sia andato in Liguria solo a svernare e sia con la testa ancora sulle spiagge adriatiche. Soprattutto speriamo che il nuovo Genoa continui a giocare nella migliore tradizione delle squadre di Gasperini. Passaggi fitti fino al limite dell’area e poi manco un tiro in porta se non costretti da un colpo d’aria.

Certo poi ci siamo noi ed il nostro calciomercato cervellotico di cui abbiamo già detto. Ci preoccupa avere ceduto Belotti senza ancora avere chiuso per Gilardino. In dieci giorni di questo eterno calciomercato può succedere tutto e ci sono squadre che potrebbero essere più appetibili per Gilardino. Stasera in attacco pare giocherà Quaison. Forse la prima punta la faceva quando giocava sotto casa con gli amici. Speriamo se ne ricordi.

Noi comunque siamo solo felici di tornare allo stadio e respirare di nuovo l’aria del campionato. Uno sarà in tribuna a godersi da vicino come Iachini prenderà il primo passaggio sbagliato di Chochev o un intervento fuori tempo di El Kaddouri El Kaoutari, l’unico dei nuovi che dovrebbe partire titolare. L’altro sarà in gradinata, sotto l’occhio benevolo di Santa Rosalia. E ci sa che, con l’aria che tira in attacco, non ci resta che sperare nel solito Rigoni, magari con una spintarella proprio da parte della Santuzza. Buon campionato a tutti.


[ Immagine: Copyright © Tullio Puglia - Policy]

8 commenti

Lascia il tuo commento
  • 23 agosto 2015 09:55

    Il peggior allenatore dell’epoca di Zamparini, secondo me, è Gattuso. Seguito da Zenga e Malesani… poi Colantuono e forse Gasperini…

  • 23 agosto 2015 10:09

    Senza dimenticare Glerean e Del Neri!

  • 23 agosto 2015 10:30

    Nessuno di tutti questi è responsabile di una retrocessione evitabilissima… anche se quelli da voi nominati sono sicuramente allenatori più scarsi.. però gasp tranne che al genoa ha fatto sempre male

  • 23 agosto 2015 11:26

    Non sapevo che El Kadduri e’ stato acquistato dal Palermo. Forse abbiamo preso pure El Sharavy?

  • 23 agosto 2015 11:28

    Fifiddu, hai ragione! Ci scusiamo per l’errore ma noi con tutti questi giocatori esotici ci rincretiniamo…

  • 23 agosto 2015 11:33

    Buon campionato alla squadra di dipalermo e ai suoi lettori. Carlo e Gery, grandi tifosi e grandi penne.

  • 23 agosto 2015 15:14

    Alessandro! Troppo affettuoso. Proveremo indegnamente a rendere meno grave la tua assenza dal blog! Ma so già che non ci riusciremo! Un abbraccio ed un in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti!

  • 23 agosto 2015 17:19

    Caro Alessandro, un augurio affettuoso anche a te e a tutti voi. E nauralmente… forzapalermo.it!

Lascia un commento