i fatti dopo il ragionamento

Il vero talento di Posavec

di

Palermo Sconfitta 1 | Blog diPalermo.it

Avevamo deciso di non scrivere più. Non solo perché quello che si vede nelle partite del Palermo è ormai incommentabile ma anche perché abbiamo esaurito tutti gli insulti possibili nei confronti di questi carneadi del pallone. E soprattutto sono talmente indecorosi che ci hanno pure fatto perdere la voglia di insultarli. Poi abbiamo pensato che dovevamo rispettare i nostri 26 lettori (uno in più di Manzoni) e che in fondo questa dovrebbe essere una settimana importante per il futuro del nostro amato sfasciato derelitto vecchio Palermo.

Si dice che arrivino gli americani carichi di dollari (loro) e di speranze (noi). Chissà che non ci leggano anche loro e gli rimanga qualcosa anche per noi. Nulla di particolarmente serio, intendiamoci. Giusto qualche ‘buck’ per brindare ammazzandoci a moscow mule, Manatthan e Tom Collins e con tutti i cocktail a stelle e strisce che ci vengono in mente per celebrare il giorno in cui ci saremo levati di torno la banda di cialtroni di cui vi riportiamo sotto le pagelle. Cheers!!!!

LE PAGELLE

Posavec – 1 riesce a fare errori madornali con una tale naturalezza da pensare che sia il suo solo ed unico talento. Minchia annevata.

Rispoli – 6,5 finché sta in campo sogniamo. Segna un gol bello e purtroppo inutile. Effimero.

Cionek – 4,5 ci sembra sempre in affanno. Sarà l’aria di primavera. Allergico.

Andelkovic – 5 spesso non riesci a ricordare un suo intervento particolarmente errato. Ma riesce a sembrarti scarso anche quando non fa troppi danni. Mediocrità.

Alesaami – 4 corre senza alcun motivo e dal suo lato Iago Falque praticamente fa quello che vuole. Belotti gli scappa due volte. Va ieccati.

Chochev – 3 lo ammettiamo: abbiamo un pregiudizio. Ma è assolutamente fondato. Cosa di iccare.

Gazzi – 5 perde qualche pallone di troppo e non riesce mai a fare argine come si deve. Troppo solo.

Bruno Henrique – 5 fa il suo che è quasi niente anche sè rispetto agli altri sembra un gigante. Ed è tutto dire.

Sallai – 3 mai visto un giocatore più insignificante. Gioventù bruciata.

Balogh – 3 finché sta in campo sembra uno dei migliori. E anche questo la dice lunga sulla prestazione dei rosanero. Scarso.

Nestorosvki – 5 non vede quasi mai un pallone giocabile. E quelli che ha li gioca male. Disperso.

Morganella – 3,5 entra a freddo e non ci capisce quasi niente. Frastornato.

Gonzalez – 2 entra lui e prendiamo tre gol. Sarà un caso o oltre ad essere scarso porta pure attasso. Iccatelo.

Diego Lopez – 5 la gestione del secondo tempo nonostante la differenza tecnica tra le squadre poteva essere sicuramente migliore. Scriteriato.

Lascia un commento