i fatti dopo il ragionamento

Questa solidarietà a comando

Il dramma della piccola Favour, sbarcata senza la mamma, e le richieste di adozione che arrivano da ogni angolo di Italia. Anche da dove… di
Sorridi, sei a Palermo!

Sei in moto. Sei in moto e hai un bambino piccolo seduto davanti a te. Sei in moto, hai un bambino piccolo seduto davanti a te e ti vedo…
Salvatemi da Gomorra!

La mia inutile resistenza al fascino perverso di delinquenti assassini, l'empatia malata con un mondo che mi fa schifo e una domanda di… di
Noi, gli ultimi sopravvissuti

Il corteo dei licenziati di Almaviva, la mia commozione verso chi ha ancora un sogno da difendere. E trova la forza di rivendicare quei… di
Una storia semplice

Boris Giuliano e un ricordo di molti anni fa. Mio fratello, i bulli del quartiere e un ragazzino che per parlare con quello sbirro di… di
Daniele, che aspetta giustizia

Era un sabato sera come tanti. Iniziava a fare caldo e l’evento era la finale di Champions League tutta madrilena. Daniele era stato… di
Quando diventammo ciechi

L'anniversario della strage di Capaci, l'emozione che lascia il posto all'abitudine e al cinismo e una domanda: e se finalmente… di
Il falò delle vanità

Il 23 maggio e la solita insulsa parata di persone in cerca del quarto d'ora di celebrità. Io voglio gustarmelo sul divano, davanti al… di
Ricordiamoli lavorando

Il 23 maggio 1992 era un sabato, mi trovavo a Roma poiché il giorno prima avevo sostenuto le prove scritte del concorso per diventare… di
L'anniversario del risveglio

Oggi non è solo la Falconeide, un'inutile parata di persone, più o meno note, che fanno a gara per apparire nelle foto delle… di
Lacrime e pop corn

Meno 24 ore circa al festival dell'ovvio e dell'ipocrisia. Vado a comprare i pop corn. (Eugenia Nicolosi su Facebook) di
L'antimafia che ci piace

Il ricordo di Boris Giuliano al Garibaldi, le domande dei ragazzi e una cerimonia sobria e lontana dalla vuota ufficialità a cui siamo… di
Una foto, poi tutti a cena

Sono in via D'Amelio, proprio al 19. Ci abita una parente. Lei quel giorno era al mare e si ritrovò la casa sventrata. Arrivano tre… di
Il talento di Alessandro

La morte improvvisa di un eterno ragazzo, un carisma da trascinatore e una malinconia sotterranea che te lo rendeva istintivamente… di
Il punto G delle nostre coscienze

L'agguato di mafia a Giuseppe Antoci, l'asticella della mia reattività civica proiettata verso il basso e quelle parole che, a furia di… di
Se io piango per un cane

La vita e la morte di Tao, le mie lacrime senza il vostro permesso e questa strana geografia del dolore. Che fortunatamente non coincide… di
Questa festa da sfigati

Immaginate che in casa dei vostri vicini si scateni all’improvviso una festa. Una cosa clamorosa, con un sacco di gente che balla… di
Ma oggi c'è lo stadio!

Quando il Palermo gioca in casa è concesso all'automobilista (non tutti per fortuna sono così) dare il meglio dell'inciviltà e della… di
La manfrina

Diciamolo, con tutta questa manfrina sui tifosi dell'ultima ora, quasi avessimo una sorta di Daspo, un po' le palle le avete rotto.…
Che ne sapete voi di Mondello?

L'indignazione per l'asfalto nero in piazza e i veri problemi, dalla sicurezza ai collegamenti all'orda di posteggiatori abusivi, del… di